Non ci fermiamo mai. Diario estivo

Non ci fermiamo mai. Diario estivo

Scusate il ritardo…

Ciao a tutti I nostri attivisti, pazienti, consumatori e uomini e donne liberi.

C’é davvero tanto da raccontare, ma mi sembra d’obbligo in primis spiegare I motivi della nostra assenza nel sito internet.

Abbiamo avuto un periodo pre estivo ed estivo davvero colmo di ïmpegni relativi a progetti personali e legati a Cannabis Cura Sicilia Social Club.

Come potete notare da una settimana siamo nuovamente attivi anche sul sito, nonostante la nostra attenzione ai social sia rimasta costante, abbiamo cercato di mantenervi costantemente aggiornati attraverso le nostre pagine(che bella la Zkittle eeeeh!!), escludendo peró questo piccolo gioiellino offertoci da Mister X,  il nostro virtual-benefattore che non smetteremo mai di ringraziare.

Purtroppo essendo il solo ad occuparmi dei contenuti tecnici della Cannabis ho avuto difficoltá a dividermi tra scrittura

Fresh Cup 2018

e lavoro motivo per cui ho chiesto e ottenuto la possibilitá di poter far coincidere in termini di tempo e spazio il mio servizio prestato al Coffeeshop per cui lavoro e l’attivitá legate al Social Club, strettamente legate tra loro, ecco perché Ringraziare il proprietario e la direzione di Dreadlock & Jetset per l’amore dimostrato alla causa e l’interesse condiviso verso la pianta, é un atto dovuto.

E’ dunque arrivato il momento di riprendere in mano le redini della situazione e riportare in auge il sito con i suoi contenuti.

Direi che sia d’obbligo ricordare ancora una volta l’importante premio conquistato durante la FRESH CUP IV di Zaragoza, evento di rilievo europeo che ci ha visto tra I protagonisti nella categoria estratti al CBD con solvente(in questo caso DEXSO Etere Dimetilico) attraverso la vittoria del secondo posto.

Molto apprezzate anche le nostre genetiche Kosher Kush x Tangie e Grand Daddy Black, di cui abbiamo ascoltato commenti positivi durante la CrewBattle che ci ha visto gareggiare contro I piú grandi Social Club spagnoli come La Kalada Barcelona, giusto per fare un nome…

L’occasione é stata ancora una volta fondamentale per rafforzare il network tra Social Clubs di cui Cannabis Cura Sicilia insieme ad ENCOD fanno da promotori con il fine dell’ottenimento una coalizione che a livello europeo che si ponga da garante dei diritti dei Social Club e dei suoi membri. Nel frattempo siamo stati nelle condizioni di arricchire ed addirittura creare nuove importanti collaborazioni in termini di scambio genetiche e prodotti per le nostre ricerche sia in terra italiana che in terra Olandese.

Esperienza quindi del tutto positiva e necessaria per la crescita della nostra idea di regolamentazione della Cannabis, un esempio di come la comunitá dei social club possa davvero rappresentare una nuova forma di promozione culturale attraverso la Cannabis.

Nel frattempo, mentre scrivo, Alessandro il nostro presidente e Florinda stanno mettendo in campo tutte le energie a disposizione per la buona riuscita del Compassionate Tour  sponsorizzato da DINAFEM Seeds, inaugurato a Catania e che si concluderá in Veneto con il supporto e la collaborazione di Associazione Tara del Dottore Simone Fagherazzi, tornato dal Nepal in Italia per offrire la propria presenza fisica, oltre a quella spirituale di cui percepiamo sempre la presenza. Grazie anche a voi!!!

Ripercorsi I punti chiave degli scorsi mesi, parliamo un po’ di cosa sta per accadere.

Saró presente anche a questo giro dell’EXPOGROW di Irún(Paesi Baschi) sempre in compagnia di Fabio Senizza ed Enrico Fazio con cui abbiamo fondato di recente la crew In Dab We Trust grow and extracts, per concludere le trattative ancora in fase di definizione, legate a nuove collaborazioni che darebbero ossigeno alle nostre ricerche e tutte le nostre attivitá. Nello specifico, mi riferisco al mio viaggio verso Malaga con l’obbiettivo di ritirare I nostri nuovi fertilizzanti per I prossimi cicli, sempre affidandoci alle dolci cure di AGROBETA Fertilizzanti e del suo responsabile José.

Sembrerebbe invece finalmente che l’inizio della collaborazione con Plagron possa ufficializzarsi dopo l’estate e di questo ringraziamo il manager per l’Italia Riccardo e la manager per I Paesi Bassi Chantal.

Seguiteci per I prossimi aggiornamenti e gli articoli di settore,

grazie per la lettura

 

Emanuele Milazzo

Emanuele Milazzo

Attivista cannabico indipendente e membro del direttivo di Cannabis Cura Siclia. Laureato in Relazioni Internazionali, ho schiarito le mie idee vivendo le esperienze universitarie in tre paesi differenti: Italia, Germania ed Olanda. Attualmente vivo a Nijmegen, dove mi occupo di controllo qualità della cannabis presso un coffeeshop dopo aver trascorso un breve periodo presso Sensi Seeds e The Cannabis College. Esperto di regolamentazione sulle droghe, parlo 5 lingue e collaboro attivamente con ENCOD Netherlands e VOC Netherlands.

No Comments

Post a Comment

Comment
Name
Email
Website

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close